Progettare il bagno con le collezioni componibili: Tango debutta a Cersaie 2021 - Arblu Blog
In evidenza

Progettare il bagno con le collezioni componibili: Tango debutta a Cersaie 2021

Tempo di lettura: 4 minuti

Elegante, smart, componibile: Tango debutta a Cersaie 2021

Tra le novità presenti nello stand Arblu ci sarà Tango, la nuova collezione di arredo bagno smart, elegante e contemporanea. Scopriamone in anteprima i dettagli!

Dopo due anni torna in presenza la manifestazione bolognese dedicata a termoidraulica, rivestimenti e arredo bagno: Cersaie 2021 si preannuncia particolarmente ricca di novità, anche a causa dell’edizione mancata. 

Per Arblu sarà l’occasione per rivelare al pubblico internazionale Tango, una delle ultime collezioni di mobili da bagno, e tante altre novità. 

Pensata per una stanza da bagno giovane, contemporanea ed elegante, Tango è una gamma di soluzioni d’arredo dalle notevoli opportunità compositive, facile da progettare grazie alla componibilità delle basi e alle possibilità di abbinamento con specchi e complementi, perfetta per gli stili di vita moderni grazie ai materiali e alle finiture proposte.

L’elemento distintivo? Una maniglia a guscia con presa diretta integrata nei frontali di ante e cassetti: massima funzionalità senza interrompere l’estetica minimal del mobile.

Arreda il bagno con Tango

Collezione Arblu

Componibilità: l’elemento chiave per una progettazione smart e intuitiva

Tango è una collezione di mobili da bagno componibile che agevola il lavoro del progettista e semplifica lo sforzo d’immaginazione del privato: è composta da basi portalavabo, basi contenitore, pensili e colonne con cui è possibile progettare in modo intuibile l’intero mobile da bagno, sia in versione sospesa che a terra, accostabili tra loro in base alle esigenze. 

Le basi portalavabo vanno da 60 fino a 120 cm (in 6 misure differenti), disponibili in ben 4 altezze per creare composizioni sospese o a terra utilizzando gli zoccoli. Ad esse possono essere affiancate le basi contenitore: ben 9 le larghezze a catalogo, dai 25 ai 120 cm, sempre in 4 altezze diverse. Tre le profondità disponibili: 36 e 50cm, le tradizionali, e una intermedia da 45,5cm che spesso rappresenta un’opportunità non trascurabile di spazio interno aggiuntivo. 

Una gamma ricca di opzioni, a cui si aggiungono le numerose varianti dimensionali di pensili e colonne, per adattarsi a tutti gli ambienti, anche i più contenuti.

Organizzazione e funzionalità sono fondamentali per progettare un piccolo bagno per più persone: leggi il post

Tango è pensata per agevolare non solo la progettazione ma anche l’installazione: le basi con cassetti sono dotate infatti di sistema Optimus, che ottimizza lo spazio interno adattandosi alla posizione del sifone.

Sistema Optimus

Collezione Tango di Arblu

Tango: intuibile componibilità esterna, massima funzionalità interna

Impermeabile, antigraffio, soft touch: Tango è in tecnopolimero

La collezione Tango è rivestita esternamente in Tecnopolimero: si tratta di un foglio unico che avvolge i pannelli in MDF di scocca e frontali, rendendoli completamente impermeabili perché a prova di infiltrazioni. 

La finitura superficiale è resistente ai graffi, opaca e soft touch, in linea con le richieste del mercato attuale, fatto sempre più di clienti attenti ed esigenti: Tango si inserisce perfettamente negli interni contemporanei con il suo stile minimale e semplice.

Bianco, sabbia e basalto sono le tre colorazioni sobrie ed eleganti proposte dalla collezione, tra le più amate universalmente e le più facilmente abbinabili a rivestimenti e complementi d’arredo. Progettare il bagno con sfumature neutre e senza eccessi permette di valorizzare un interno senza che il mobile prevarichi sul risultato complessivo e di arredare con elementi che non stancano mai l’occhio né passano di moda.

Bianco, sabbia, basalto: le tre colorazioni di Tango per un bagno sobrio e minimale

Total match o contrasto? Due top, infinite possibilità

Ad arricchire le opportunità progettuali offerte dalla collezione Tango si aggiunge la proposta dei top utilizzabili per le composizioni e realizzabili a misura. 

Conca è un piano in Ocritech disponibile in bianco (lucido o opaco) o 4 colorazioni tenui. Ideale per chi necessita di un prodotto leggero, facile da movimentare e installare, lavorabile anche in cantiere e molto resistente a urti, graffi, ingiallimento e alte temperature. 

Plano è invece un piano in Geablu proposto in bianco (lucido o opaco) o realizzabile nelle 44 colorazioni del catalogo Arblu, oltre che nell’ampia gamma della mazzetta RAL. Antibatterico, facile da pulire e ripristinabile in caso di graffi o aloni, è perfetto per chi cerca un top da personalizzare e inserire a contrasto. 

Sia Conca che Plano possono essere liberamente concepiti come top lineari su cui installare un lavabo da appoggio o come top con lavabo integrato: il primo ha i bordi della vasca più morbidi, mentre il secondo ha linee più definite.

A sinistra: Conca, top in Ocritech con lavabo integrato (piletta coordinata) – A destra: Plano, top in Geablu con lavabo integrato (piletta coordinabile su richiesta)

Complementi e accessori completano la stanza da bagno

La flessibilità di Tango non si esaurisce nell’opportunità di combinare le numerose varianti cromatiche e dimensionali. Grazie al suo design minimal e trasversale, la collezione può essere facilmente coordinata con specchi, accessori e moduli a giorno del catalogo Arblu, moltiplicandone così le capacità espressive e stilistiche. 

In foto: basi e pensili della collezione Tango in combinazione con moduli e accessori delle serie Hito e 5.Zero

Una collezione smart, lineare e versatile, con un rapporto design / prezzo vincente e un ulteriore grande vantaggio: Tango è sempre in pronta  consegna. Perché a volte progettare con facilità significa anche adeguarsi a tempistiche di cantiere ristrette e accontentare clienti impazienti di entrare nel bagno dei loro sogni.

Tango: scarica il catalogo

Luce e tecnologia al servizio del design: nuove lampade e specchiere Arblu

Arblu propone a catalogo diverse specchiere. Lol è la specchiera tonda retroilluminata disponibile in 4 dimensioni; Esagono è invece la versione dall’omonima forma, in una versione da comporre anche ad alveare. Tibò, infine, è un’ulteriore opzione con cornice proposta sia stondata che esagonale.

Con Cersaie 2021 si aggiungono le nuove specchiere retroilluminate a led Sasso e Allegro, quest’ultima disponibile con telaio verniciato in finitura Alublack. 

Nuovi faretti minimali e raffinati completano l’offerta e illuminano la stanza da bagno con la possibilità di regolare colore e intensità della luce.

Tonde, irregolari, esagonali, con o senza cornice, con o senza illuminazione integrata e faretti: le specchiere disponibili sono tantissime.

Scopri la specchiera perfetta | Abbina il faretto

Mai più impronte, con la tecnologia a sfioro.

Non è più necessario toccare lo specchio per accendere la luce o regolarne l’intensità: le nuove specchiere Arblu in arrivo a Cersaie saranno dotate di Blu Sensor con tecnologia a sfioro. Basta avvicinare il dito per azionare l’interruttore nascosto dietro la superficie vetrata e dimmerare l’intensità della luce.

La tecnologia a sfioro delle specchiere dotate di Blu Sensor permette l’accensione senza provocare impronte

Come scegliere lo specchio del bagno? Ne abbiamo parlato qui

Arblu svelerà Tango e le altre novità a Cersaie 2021, padiglione 21 stand A17-B16. Per preaccreditarsi basta un click qui (la nuova regolamentazione fieristica non permetterà l’accesso a chi non sarà munito di biglietto d’ingresso)

Contattaci o cerca un rivenditore | Torna al blog | Vai al sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 Arblu - Partita IVA IT 01301710933 - Privacy Policy